Video meditazione, una via facile al silenzio

meditazione videoQuesto post vuole fornire una tecnica di meditazione che funge da supporto per coloro che sperimentano difficoltà nel concentrarsi durante la pratica.

La Video Meditazione infatti è creata appositamente per favorire il senso della vista (usato maggiormente dall’essere umano) e direzionarlo verso stadi di concentrazione via via sempre più profondi.

Come scritto in passato anche la visualizzazione gioca un ruolo fondamentale nell’anticamera meditativa, ma essa presuppone un minimo di capacità di concentrarsi da parte del praticante ed una buona dose di creatività.

Il video è potente poiché la sua capacità di penetrare nel sub-conscio e nell’inconscio di una persona è molto alta; ecco perché la televisione ha assunto via via così tanto potere sulla vita della gente ed ecco il motivo per cui viene utilizzata come uno fra gli strumenti primari di comunicazione, propaganda e manipolazione.

Quando il supporto visivo viene usato per scopi benefici ovviamente non ci sono problemi. 

– Questo video ad esempio è dedicato a l’Essere di Luce, descrive visivamente la possibilità che abbiamo di riconnetterci a quella consapevolezza originale fatta di luce, pace e benessere. Non si tratta di qualcosa di materiale come spiegato nel Corso di Meditazione bensì riguarda la connessione con la nostra essenza energetica.

– Questo bellissimo supporto è dedicato ad una tematica simile: Chi sono Io? affrontando le tappe necessarie per lasciar andare momentaneamente la dimensione fisica e riconnettersi anche qui con il nostro sé originale.

– Questo invece: Creatività è molto breve e concentrato sul potere del pensiero in quanto energia creativa.

 

Trovi comunque sia, su questo canale youtube, dei validissimi supporti di video meditazione. Ricorda però che le immagini consistono in un ponte per arrivare all’obbiettivo, non sono il punto di arrivo in pratica, ma il mezzo che ti ci porta!

L’immagine stimola in noi il sentimento, l’emozione giusta per farci varcare piacevolmente la soglia razionale della percezione del mondo, e ci regala un’esperienza facile dell’universo sottostante.

Dopo però, il lavoro di esplorazione andrebbe fatto in via indipendente se desidero sinceramente accrescere il mio potere meditativo, altrimenti sto creando una dipendenza da immagini.

La nostra destinazione infatti non è la visualizzazione né la riflessione su qualcosa, la nostra destinazione è l’esperienza.

Tutto il Meglio per la Tua Realizzazione

Università Spirituale Brahma Kumaris

A proposito dell'autore

Marco De Biagi
Marco De Biagi

Marco De Biagi vive e lavora a Milano. Coordina le attività della Brahma Kumaris in Lombardia assieme a un team e dirige con successo gli eventi online ed offline della Self Help Academy, un'accademia di auto aiuto.

4 Commenti

Lascia un commento
  • Caro Marco, oggi mi sono ritagliato alcuni momenti e ho visionato questi allegati, posso dirti che sono di ottima fattura; però, ormai l’avrai intuito dai miei commenti, la mia formazione mi ha condotto ad esperire, che non c’è nessun io, nessun sè, soltanto aggregati. Ho sradicato dal profondo l’espressione “io sono”, eliminando così .ogni traccia di egocentrismo. Consapevolmente la tollero soltanto relazionandomi con l’esterno. A presto. Om santi.

  • Ciao Marco, per aggregati intendo i 5 Skandha:
    Rupa–Forma/Corporeità
    Vedana–Sensazioni
    Samjna–Percezioni
    Samskara–Formazioni mentali
    Vijnana–Coscienza
    A presto Om santi.

  • @ ivan:
    veramente i 5 skandha sono solo un prodotto della nostra coscienza-mente e non reali. Pertanto non c’è nessun sé né nessun aggregato, ma solo pensieri, che in modo aggregato per semplicità chiamiamo mente, che sono il semplice prodotto della nostra coscienza che non è altro il prodotto ultimo della nostra esistenza. Uccidendo la coscienza, cioè desiderio e attaccamento all’esistenza, si ottiene il nirvana, che altro non è che la liberazione dalla coscienza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Puoi utilizzare i seguenti tag ed attributi HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Copyright © Brahma Kumaris 2015. Tutti i diritti riservati